RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

16 febbraio 2017

È utile limitare le decisioni del medico curante per ció che riguarda l'uso di antibiotici nell'eventualitá di possibili sovrainfezioni batteriche durante le epidemie influenzali?

Gli antibiotici non dovrebbero essere assunti indiscriminatamente in caso di infuenza a meno che non si verifichi una sovrainfezione batterica

Ma ricordiamo che un'organismo fortemente indebolito dal virus influenzale risulta maggiormente esposto all'attacco dei batteri

infatti il virus dell'influenza e del raffreddore danneggiano le membrane mucose delle vie aeree e paralizzano le ciglia vibratili spianando la strada alla penetrazione dei microbi responsabili della polmonite batterica!

quindi, l'impiego degli antibiotici può risultare fondamentale ed é ad esclusiva discrezione del curante, che segue l'andamento clinico del paziente, il loro uso!



RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI