MEDICINA INTERNA STA PER DIVENTARE UN SITO A PAGAMENTO: PUOI EVITARLO DONANDO UN EURO

Cerca un argomento tra gli oltre 5mila presenti su questo sito

SINDROME HELLP

Considerata una grave forma di pre-eclampsia (a volte denominata 'pre-eclampsia atipica') è caratterizzata da emolisi (H) detta anche anemia emolitica microangiopatica, enzimi epatici elevati(EL) e piastrine basse (LP).
Di solito si verifica prima del parto tra la 27.ma e la 37.ma settimana di gestazione; nel 15-30% dei casi si presenta inizialmente dopo il parto.

Solo l'80-85% delle pazienti affette si presentano tipicamente con ipertensione e proteinuria

Dovrebbe essere considerata in ogni paziente gravida, che presenta insorgenza di dolore epigastrico o dell'addome superiore nella seconda metà della gestazione, o in una paziente immediatamente dopo il parto

È associata a volte a rapido e progressivo deterioramento materno e fetale


La diagnosi precoce ed il trattamento aggressivo con una combinazione di
solfato di magnesio e.v.
desametasone e.v.
e di un
controllo della pressione sanguigna per prevenire o minimizzare la grave ipertensione sistolica
così come un
rimpiazzo di prodotti del sangue se necessario
ed una tempestiva estrazione del feto e della placenta
sembrano essere i modi migliori e più sicuri per arrestare la progressione della malattia e ridurre gli esiti 

Con questa gestione la prognosi materna è notevolmente migliorata
La prognosi perinatale dipende principalmente dall'età gestazionale, e dal momento del parto
Anche se il parto è l'unica cura, gravi manifestazioni della malattia possono continuare nell'immediato periodo post-partum.

clicca su........


LE POESIE PIÙ BELLE DEL XXI SECOLO

UROPATIA OSTRUTTIVA, CAUSE

CAUSE INTRINSECHE

Intraluminali
Deposizione di cristalli intratubulari (es. acido urico)
Calcoli
Tessuto papillare
Coaguli di sangue

Intramurali
A)Cause funzionali
Uretere (disfunzione ureteropelvic o ureterovesical)
Vescica (neurogena): midollo spinale difetto o trauma, diabete, sclerosi multipla, morbo di Parkinson, accidenti cerebrovascolari
Disfunzione del collo della vescica

B)Cause anatomiche
Tumori
Infezioni, granulomi
Stenosi


CAUSE ESTRINSECHE
Originanti dal sistema riproduttivo
Prostata: ipertrofia benigna o cancro
Utero: gravidanza, tumori, prolasso, endometriosi
Ovaia: ascesso, tumore, cisti

Originanti da aneurismi vascolari (aorta, vasi iliaci)
Arterie aberranti (giunzione ureteropelvica)
Venoso (vene ovariche, uretere retrocavale).

Originanti dal tratto gastrointestinale
Malattia di Crohn
Pancreatite
Appendicite
Tumori

Originanti dello spazio retroperitoneale
Infiammazioni
Fibrosi
Tumori, ematomi

SCROTALE, TUMEFAZIONE , CAUSE

Idrocele
Varicocele
Neoplasia
Epididimite acuta
Orchite
Trauma
Ernia

Torsione del funicolo spermatico
Torsione di epididimite
Torsione del testicolo

Puntura d'insetto
Follicolite
Cisti sebacea

Trombosi della vena spermatica
Linfedema
Dermatite
Necrosi grassa
Porpora di Schönlein-Henoch
Edema scrotale idiopatico

INIBITORI DEI RECETTORI DELL’ ANGIOTENSINA II, ALCUNE CONSIDERAZIONI

Pazienti anziani
non sono richiesti aggiustamenti posologici


Insufficienza renale
non richiesti aggiust. posologici nei pz. con insuff. renale lieve o moderata; pochi dati disponibili nell’ insuff. renale grave.


Pazienti dializzati
gli ARB non sono rimossi con la dialisi
valsartan è contrindicato;
losartan non è controindicato e non necessità di aggiustamento posologico
irbesartan è necessaria riduzione posologica.


Insufficienza epatica
particolari precauzioni d’ uso sono necessarie: riduzione dose con candesartan., losartan, valsartan;
non necessaria riduzione con irbesartan; 
esperienze limitate con eprosartan
Non vi sono dati clinici in caso di insufficienza epatica grave per tutte le molecole.


Gravidanza ed allattamento
gli ARB sono controindicati


Pazienti pediatrici
non esistono studi che abbiano valutato sicurezza ed efficacia clinica nei pz.con età inferiore a 18 anni


Ipertensione arteriosa
tutte le molecole della classe (losartan, valsartan, candesartan, irbesartan, eprosartan, olmesartan, telmisartan) hanno l’ indicazione per l'ipertensione arteriosa
.

Nefropatia diabetica
irbesartan ha l’ indicazione per la nefropatia diabetica


Scompenso cardiaco
valsartan e candesartan hanno l’ indicazione per lo scompenso cardiaco


Ictus
il losaran riduce la mortalità CV

ASCESSO DENTALE, POSSIBILI ANTIBIOTICI UTILI

Amoxicillina (ad esempio Velamox, l’Augmentin, in cui è associato anche ac. clavulanico)

Claritromicina, classe dei macrolidi (ad esempio Veclam)

Rokitamicina, classe dei macrolidi (ad esempio Rokital )

Metronidazolo (ad esempio, Flagyl)

Piperacillina sodica, classe penicilline semisintetiche, ampio spettro d'azione, formulazione per uso parenterale (ad esempio Piperacillina Doc)

Cerca un argomento tra gli oltre 5mila presenti su questo sito