RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

6 novembre 2014

DISTURBI PSICHIATRICI NELLE DEMENZE


La demenza è relativamente comune negli anziani
La causa di gran lunga più comune di demenza è il Morbo di Alzheimer (70% dei casi)
la seconda causa più comune è la demenza vascolare
seguono
la demenza frontotemporale
la demenza con corpi di Lewy
la malattia di Parkinson


Malattia di Alzheimer
I deliri nella MA sono molto variabili, dal 40 al 70% circa
Le allucinazioni si osservano meno frequentemente.
Una vera e propria psicosi si instaura entro diversi anni dall'inizio della malattia ma non si manifesta in modo permanente

Demenza vascolare
La sintomatologia può essere determinata da numerosi tipi di lesioni quali
infarti corticali multipli, emorragie, malattia di Binswanger, infarti in sedi circoscritte.
I pazienti con afasia di Wernicke spesso evidenziano paranoia
Lesioni pontine e del lobo temporale possono causare allucinazioni uditive
Allucinazioni visive si verificano in caso di danno mesencefalico, occipitale, parietale e temporale

Demenza a corpi di Lewy
Si manifesta con periodi di confusione intervallati a momenti di lucidità
Sono possibili deliri ed allucinazioni

Demenza frontotemporale
Può essere causata da una malattia di Pick
Si possono verificare deliri

Malattia di Parkinson
Possono essere presenti allucinazioni visive, deliri e stati confusionali che purtroppo sono causati o peggiorati dall'uso di farmaci quali L-Dopa e Dopamino-Agonisti. Questi, come sappiamo, sono indispensabili per trattare i disturbi del movimento
Nei pazienti che sviluppano psicosi sono anche presenti confusione, agitazione e disturbi della personalità

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI