RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

18 luglio 2017

La terapia con statine é utile in tutti i pazienti colpiti da ictus?

È stato dimostrato che le statine riducono l'incidenza di ictus in pazienti con e senza malattia coronarica.

Le statine infatti forniscono una riduzione del 20% del rischio relativo nella prevenzione primaria e secondaria dell'ictus

In pazienti con recente ictus o TIA e senza coronaropatia conosciuta, 80 mg di atorvastatina al giorno (dose elevata) hanno ridotto l'incidenza di ictus e di eventi cardiovascolari, nonostante un piccolo aumento nell'incidenza di ictus emorragici

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI