RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

19 marzo 2017

Insufficienza cardiaca, cause

Coronaropatie

Ipertensione

Malattie valvolari

Cardiomiopatie: dilatativa, ipertrofica

Infiltrative, ad esempio da amiloide, sarcoide, ferro, raramente per cause maligne

Infettive, ad esempio miocardite virale, miocardite reumatica, sepsi, endocardite infettiva con miocardite

Malattie vascolari del collageno

Farmacologiche, ad esempio, doxorubicina (Adriamicina), daunorubicina, 5-fluorouracile

Metaboliche ed endocrine, ad es. mixedema, tireotossicosi, acromegalia, feocromocitoma

Tossine, ad es. alcool

Radiazioni, ad esempio fibrosi del miocardio dopo radioterapia per carcinoma del seno

Nutrizionali, ad es. beri-beri, kwashiorkor, pellagra

Ereditarie, ad esempio malattia di Fabry, distrofie muscolari, atassia di Friedreich, malattie dell'immagazinamento del glicogeno

Ipersensibilità, shock anafilattico

Rigetto di trapianto cardiaco

Tachicardia incessante

Varie: traumi, ecc.

Cause di gran lunga più comuni nel mondo occidentale sono ipertensione e malattia coronarica.
Molti degli insulti sopra elencati influenzano allo stesso tempo anche il pericardio , ad esempio, le radiazioni, la cardite virale, batterica e reumatica
La dilatazione ventricolare porterà al rigurgito mitralico e/o tricuspidalico funzionale.

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI