RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

4 febbraio 2017

Ginkgo

Derivato da Ginkgo biloba

Usi clinici putativi
Deficit di memoria: possibile beneficio sulla memoria; nessun miglioramento sulla cognizione
Demenza: buone prove per ciò che riguarda il rallentamento della progressione della demenza (malattia di Alzheimer)

Effetti collaterali
Generalmente di lieve entità
Cautela in pazienti che fanno uso di anticoagulanti (ginkgo possiede effetti antipiastrinici)

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI