RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

26 novembre 2016

Gemfibrozil e statine

Il Gemfibrozil dovrebbe essere evitato se in combinazione con statine, a causa dell'elevato rischio di lesioni muscolari che ne potrebbero derivare.

Se è necessaria la terapia combinata, utilizzare Fenofibrato.

La concomitante prescrizione di fenofibrato con una statina deve essere riservata ai pazienti con dislipidemia combinata severa ed elevato rischio cardiovascolare, senza storia di malattia muscolare. I pazienti devono però essere strettamente monitorati per quanto riguarda i segni di tossicità muscolare.

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI