RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

15 novembre 2015

AMLODIPINA, CALCIOANTAGONI E SCOMPENSO CARDIACO

L'amlodipina, a differenza di altri calcioantagonisti quali verapamil, diltiazem e nifedipina che possono peggiorare i quadri emodinamici e clinici dello scompenso, dovrebbe essere permessa in tale condizione perché:

1) ridurrebbe i livelli plasmatici di noradrenalina

2)aumenterebbe le capacitå di esercizio

3) ridurrebbe gli eventi cardiaci nei pazienti con cardiopatia non ischemica

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI