RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

27 dicembre 2012

GHIANDOLE SURRENALI

Le ghiandole surrenali si trovano immediatamente sopra ciascun rene. 
Sono circondate dalla fascia renale e separate dal rene da una piccola quantità di tessuto connettivo. 
Sono organi molto vascolarizzati; ogni ghiandola riceve il suo apporto di sangue dalle arterie surrenali superiore, media e inferiore.
Dal punto di vista istologico si evidenziano due parti ben definite per cio' che riguarda sia la funzione che la struttura: 

la corticale (esterna) 
la midollare (interna) 

La parte corticale o meglio detta corteccia surrenale è, a sua volta, ulteriormente suddivisa in tre strati, che dall'esterno verso l'interno sono rappresentati da: 
la zona glomerulare 
la zona fascicolata  
la zona reticolare 

La corteccia surrenale secerne un certo numero di ormoni derivati dal colesterolo che sono chiamati corticosteroidi. 
1)La zona glomerulare produce l'aldosterone che, insieme a numerosi altri meccanismi, è coinvolto nella regolazione dei liquidi, dell' equilibrio elettrolitico e della pressione sanguigna. 
2)La zona fasciculata sintetizza principalmente i glucocorticoidi che presentano effetti sul metabolismo dei glucidi, delle proteine e dei carboidrati. 
3)La zona reticolare secerne principalmente gli steroidi cosiddetti sessuali cioe' deidroepiandrosterone (DHEA) e androstenedione

La midollare surrenale è strettamente associata al sistema nervoso simpatico. 
Essa secerne adrenalina e noradrenalina che sono responsabili della stimolazione diretta del sistema nervoso simpatico.

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI