RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

6 luglio 2012

IL CUORE NELL'ARTRITE REUMATOIDE

L'artrite reumatoide e' una malattia multisistemica caratterizzata da una artropatia deformante periferica simmetrica

Prevalenza 1%. 

Colpisce in genere le donne con picco di insorgenza nella quinta decade. 


Um coinvolgimento cardiaco si riscontra nel 60% dei casi ecocardiograficamente con 10-15% di soggetti sintomatici. 

Nel 50% dei casi si verifica una pericardite fibrinosa subclinica con effusioni osservata nel 40% dei casi su ecocardiografia. 1-2% dei casi sono sintomatici.
 
Il tamponamento cardiaco e la pericardite costrittiva sono rare.
 
Di solito vi e' risposta al trattamento con steroidi e farmaci modificanti la malattia. 

Più del 50% dei pazienti con noduli sottocutanei presenta granulomi nodulari del miocardio e dell'endocardio. 

Raramente la funzionalità cardiaca e' compromessa da una deformità della valvola mitrale e conseguente rigurgito o problemi di conduzione
 
Il 20% dei pazienti con malattia grave ha una miocardite diffusa con infiltrati infiammatori non specifici, necrosi dei miociti e fibrosi che può causare insufficienza biventricolare, aritmie e problemi di conduzione. 

La funzione ventricolare può essere compromessa da amiloidosi secondaria. 

Un'arterite coronarica puo' osservarsi nel 20% dei casi post-mortem. 

Raramente è causa di angina e infarto.

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI