RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

22 febbraio 2012

POLMONITE VIRALE O BATTERICA? DIAGNOSI DIFFERENZIALE

POLMONITE VIRALE INFLUENZALE

Pazienti ad alto rischio
bambini
adulti con malattie cardiovascolari, metaboliche croniche, polmonari o con emoglobinopatie
gravide
giovani adulti (H1N1)
pazienti immunodepressi (es. HIV, chemioterapia)

Decorso
rapido aggravamento con sintomi tipici influenzali

Espettorato
flora normale, non germi patogeni

Rx torace
segni bilaterali

Conta gl. bianchi
leucocitosi


POLMONITE BATTERICA SECONDARIA

Pazienti ad alto rischio
eta' oltre i 65 anni
pazienti con malattie polmonari o cardiache o metaboliche croniche o altre malattie croniche

Decorso
con due picchi: iniziale miglioramento dopo i sintomi tipici, poi nuovo aggravamento

Espettorato
si possono riscontrare: streptococcus Pneumoniae, Stafilococcus aureus, Haemophilus influenzae, Moraxella catharralis

Rx torace
presenza di segni focali

Conta globuli bianchi
leucocitosi

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI