RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

18 dicembre 2011

DISTIMIA

Umore cronicamente e lievemente depresso associato a perdita di interesse o piacere, ma non di gravita' tale da considerarsi una malattia depressiva.

Il termine "distimia", indicativo di cattivo umore, fu introdotto nel 1980 e modificato in "disturbo distimico" nel DSM-IV.

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI