RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

22 agosto 2011

COTARD, SINDROME DI

La sindrome di Cotard o illusione di Cotard è una rara sindrome psichiatrica in cui una persona ha una convinzione illusoria delirante di essere morta o di non esistere o di essere in putrefazione o di aver perso il proprio sangue o gli organi interni o che il proprio corpo si sia pietrificato o che un proprio caro non esista piu'

Viene considerata come facente parte parte di alcune malattie depressive
Jules Cotard (1840–1889) neurologo francese, fu il primo che la descrisse chiamandola "le délire de négation" il delirio di negazione
Nella sindrome di Cotard vi è un delirio di negazione, vi è ansia e tematiche ipocondriache di depersonalizzazione somatica e derealizzazione

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI