RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

16 aprile 2011

ACETIL-L-CARNITINA

L'acetil-L-carnitina e' una molecola di trasporto importante nella produzione di energia mitocondriale.
Una incrementata attività di questa molecola puo' essere utile per la conservazione ed il miglioramento della funzione neuronale, sia a livello del sistema nervoso periferico che a livello del sistema nervoso centrale.

L'Acetil-L-carnitina (ALC) è l'estere acetilato dell'aminoacido L-carnitina.
L' ALC facilita la produzione di energia da acidi grassi a catena lunga.
La sua supplementazione si crede possa potenziare la produzione energetica mitocondriale, che serve per migliorare l'ossigenazione cellulare e prevenire danni alle cellule ipossiche. Inoltre, l'ALC facilita e migliora l'attività dei neuroni colinergici e dopaminergici nel SNC. Essa infatti aumenta la sintesi del fattore di crescita nervoso (NGF), nonché l'espressione dei recettori per questo ormone.

L'Acetil-L-carnitina viene sintetizzata normalmente nel corpo umano. Nessun sintomo specifico è stato identificato con un deficit di questa molecola. Ma si è ipotizzato che la carenza relativa potrebbe provocare una diminuzione della produzione di energia ed un precoce declino cognitivo ad essa correlato

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI