RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

16 maggio 2019

Arresto cardiaco, le cause

I ritmi cardiaci che provocano un arresto includono: 
fibrillazione e tachicardia ventricolare
asistolia
bradicardia e dissociazione elettromeccanica. 


Cause di arresto cardiopolmonare

A.Cardiache
infarto del miocardio
scompenso cardiaco
aritmie ventricolari
tamponamento cardiaco

B.Polmonari
embolia polmonare
insufficienza respiratoria acuta
aspirazione
pneumotorace iperteso

C.Emorragiche
Un sanguinamento grave non diagnosticato, ad esempio, rottura di aneurisma aortico, può provocare arresto cardiaco.

D.Metaboliche
ipokaliemia, iperkaliemia (possono indurre aritmie)
acidosi (l'acidosi severa può sopprimere la funzione miocardica)
riscaldamento nel paziente ipotermico (può indurre aritmie)