RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

6 febbraio 2008

ASCESSO CEREBRALE

Cause
Diffusione da infezioni contigue (seni paranasali, orecchio, denti)
Infezioni metastatiche da siti lontani (endocarditi!)
Infezioni in seguito ad interventi neurochirurgici
Lo stafilococco é frequentemente in causa, ma anche streptococco o anaerobi


Quadro clinico
Febbre, cefalea, meningismo, fotofobia, vomito, convulsioni, disturbi della coscienza, deficit neurologici focali


Esami
Leucocitosi, VES elevata
Fundus evidenzia papilledema (raro nella meningite)
TAC con mezzo di contrasto (lesioni ad anello che assumono il contrasto)
Se vi è sospetto di ascesso cerebrale la puntura lombare è controindicata!


Decorso
Di solito subacuto specie se raffrontato a meningite o encefalite
La morte é più frequentemente dovuta ad ernia transtentoriale e della tonsilla cerebellare con compressione bulbo-pontina


Trattamento
Antibiotici che penetrano facilmente nel liquido cefalorachidiano per es ceftriaxone associato a vancomicina o teicoplanina e metronidazolo