RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

30 novembre 2023

Controindicazioni all'uso degli analoghi degli agonisti del GLP-1

Controindicazioni all'utilizzo di GLP-1 agonisti includono

-ipersensibilità 

-gravidanza come divieto di prescrizione di questa classe di farmaci. 


Alcune forme di contraccezione sono raccomandate in caso di assunzione degli agonisti GLP-1 nelle donne in età fertile. 


Inoltre, i pazienti con 

-gravi malattie gastrointestinali come la gastroparesi e la malattia infiammatoria intestinale dovrebbero evitare analoghi GLP-1. 


La preoccupazione per le conseguenze a lungo termine sulla ghiandola tiroidea nei che utilizzano agonisti GLP-1 è un argomento di indagine. 


Nei roditori, la liraglutide stimolava il rilascio di calcitonina, e causava iperplasia delle cellule C e tumori tiroidei.

Gli effetti sugli esseri umani rimangono poco chiari, con l'indicazione ad ulteriori indagini. 

Di conseguenza

-gli agonisti della GLP-1 non sono raccomandati nei pazienti con un significativa anamnesi personale o familiare di neoplasia endocrina multipla 2A, neoplasia endocrina multipla 2B o cancro midollare della tiroide.


Anche se il meccanismo rimane in gran parte sconosciuto, la pancreatite acuta, compresa quella di tipo emorragica potenzialmente fatale e necrotizzante, è stata notata in pazienti che assumevano analoghi GLP-1. 


Se esiste una relazione di causa tra gli analoghi GLP-1 e la pancreatite o il cancro pancreatico non é risaputo in questo momento. 


Tuttavia, gli agonisti della GLP-1 

non devono essere prescritti in pazienti con storia di pancreatite e devono essere assolutamente e immediatamente interrotti in coloro che sviluppano pancreatite durante l’ assunzione di questo farmaco.