RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

6 luglio 2021

Diabete mellito di tipo 2, in quattro parole

Patologia comune caratterizzata da insulina resistenza e carenza relativa di insulina . 

La maggior parte dei pazienti è asintomatica e viene diagnosticata mediante screening (glucosio plasmatico anormale a digiuno, emoglobina A1c e/o test di tolleranza al glucosio orale).


I fattori di rischio più forti comprendono

l’ età più anziana,

il sovrappeso/obesità,

l’inattività fisica,

il diabete gestazionale,

la razza negra

la storia familiare di diabete

la sindrome dell’ ovaio policistico. 


La correzione dei fattori di rischio cardiovascolari (ad esempio l'ipertensione e la dislipidemia) sono di importante considerazione nel trattamento, insieme al controllo glicemico per prevenire le complicanze microvascolari.


Si raccomanda di utilizzare un agonista del recettore del cotrasportatore di sodio-glucosio 2 (SGLT-2) o un agonista del recettore del peptide-1 (GLP-1) in pazienti con malattia cardiovascolare e/o renale stabilita.