RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

8 dicembre 2019

La sindrome di Wendy


Wendy, è la protagonista femminile della famosa fiaba "Peter Pan"

In maniera opposta al personaggio principale Peter Pan, Wendy mostra un atteggiamento caratterizzato da forte senso di responsabilità nei confronti degli altri ed una spiccata tendenza a prendersi costantemente e instancabilmente cura di tutti, quasi che il benessere e la felicità dell’altro dipenda esclusivamente da lei.

Se un comportamento di questo tipo può sembrare del tutto normale, quando portato all’esasperazione, conduce verso quella che è stata definita la Sindrome di Wendy (o sindrome crocerossina).

Il soggetto è convinto che sia necessario donare e dare in maniera incondizionata, altrimenti, in caso contrario vi sarebbe la possibilitá di non ricevere a propria volta amore e attenzione, o ancora peggio, di perdere la persona amata.

Solitamente chi vive mettendo in atto l'atteggiamento della sindrome di Wendy non si rende immediatamente conto dell’effetto boomerang che è in grado di innescare il suo comportamento.

Tale effetto potrá portare, a lungo andare, a relazioni fallite, alla sensazione di sentirsi “svuotate”, prive di “energie” ed ad un sentore di sfiducia nei confronti degli altri.