RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

16 gennaio 2008

NEFRITI TUBULO-INTERSTIZIALI

1)Nefrite tubulointerstiziale acuta
Cause
Farmaci (nel 70% dei casi) come betalattamici o FANS
Infezioni da streptococco, Mycoplasma, cytomegalovirus, Epstein Barr virus, legionella o leptospira

Quadro clinico
Dell’insufficienza renale acuta associata a a febbre, dolore lombare
Esame urine con ematuria, piuria, proteinuria, cilindri di gl. bianchi


2)Nefrite tubulointerstiziale cronica
Cause
Infezioni e reflusso vescicoureterale in età infantile
Necrosi papillare da
a)ingestione per diversi anni ed in larghe quantità di analgesici quali salicilati e paracetamolo (nefropatia da analgesici)
b)diabete mellito
Iperuricemia da lisi cellulare massiva dopo chemioterapia dei linfomi e di altrti tumori
Ipercalcemia cronica

Quadro clinico
Febbre
Poliuria, nicturia, isostenuria, proteinuria lieve
Rash maculo-papulare transitorio
Artralgie


Ecografia
Reni piccoli


Trattamento
Sospendi i farmaci responsabili
Prednisone
Antibiotici in caso di infezioni
Eventualmente dialisi per risolvere la fase acuta


Prognosi
Generalmente buona con guarigione dopo settimane o mesi
Prognosi peggiore nei paz. con prolungata oliguria ed età avanzata