RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

29 dicembre 2007

INTOSSICAZIONI ESOGENE (ALCUNI SUGGERIMENTI TERAPEUTICI)

Amfetamine
Se convulsioni: benzodiazepina
Se ipertermia: dantrolene
Se tachicardia: betabloccanti
Se fibrillazione ventricolare: lidocaina

Antistaminici
Nell'allungamento del QRS: sodio bicarbonato
Nelle convulsioni: benzodiazepine
Nell'ipotensione: dopamina

Aspirina
Per l’acidosi: bicarbonato di sodio

Atropina
Nella sindrome anticolinergica grave (tachicardia, ipotensione): fisiostigmina

Barbiturici
Alcalinizzazione delle urine con bicarbonato

Benzodiazepine (vedi)
Antagonista delle benzodiazepine: flumazenil

Betabloccanti
Dopamina
Glucagone

Calcioantagonisti
Calcio gluconato
Atropina

Carbamati (insetticidi)
Atropina

Clonidina
Se bradicardia: atropina
Se ipotensione: dopamina

Cocaina
Benzodiazepine

Levotiroxina
Propranololo

Litio

Idratazione con sol. fisiologica

Metformina
Insulina e glucosio

Neurolettici
Se aritmie ventricolari: Sodio bicarbonato 8,4%, lidocaina
Se ipotensione: dopamina

Paracetamolo
Acetilcisteina

Solfaniluree
Octreotide (riduce la liberazione di insulina)

Warfarin
Vit. K