Malattie renali croniche, quando rivolgersi al nefrologo

1) rapido declino dell'eGFR (>5 mL/min/1,73 m2 all'anno)


2) pazienti senza diabete ma con proteinuria importante (proteina urina 24 ore >500 mg,  PCR >.5, urine,  ACR urine >300 vedi nota), 


3) pazienti con diabete e proteinuria  >3 g o ematuria


4) gestione delle complicazioni (gestione metabolica, anomalie elettrolitiche, acidosi, ecc.)

Nota

L’analisi ACR (albumina, creatinina e rapporto albumina/creatinina) rileva la microalbuminuria nell’urina umana. La microalbuminuria è il primo segno clinico di malattia renale diabetica e malattia cardiovascolare. Un semplice test della microalbuminuria è estremamente efficiente quale indicatore precoce dell’insufficienza renale.

Please Select Embedded Mode For Blogger Comments

Nuova Vecchia