RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

14 gennaio 2021

TAC addome e pelvi, quando e perché


Indicazioni


Valutazione di una  massa addominale o pelvica 


Sospetto linfoma 


Stadiazione di una neoplasia addominale o pelvica


Presenza di un ascesso addominale, pelvico o retroperitoneale 


Trauma addominale e pelvico


Ittero


Pancreatite: la TAC é ritenuta il gold standard per diagnosticare i versamenti pancreatici e peripancreatici, e per classificare la pancreatite acuta 


Sospetta ostruzione intestinale 


Appendicite 


Malattie infiammatorie croniche intestinali



Vantaggi

Di esecuzione immediata


Non invasiva 



Punti deboli

Possibile reazione al mezzo di contrasto 


Sensibilità sub-ottimale per lesioni traumatiche del pancreas, diaframma, piccolo intestino e mesentere 


La presenza di bario rimasto dopo precedenti esami diagnostici interferisce con l' interpretazione attuale


Costosa


Relativamente controindicato in gravidanza 


Espone alle  radiazioni

 



Osservazioni


La TAC con contrasto è l'esame diagnostico iniziale di scelta in pazienti adulti con mdolore addominale o massa nei quadranti più bassi destro e sinistro


L' ecografia è preferibile come modalitá di immagini nei bambini, e nella valutazione del dolore o di una massa dei quadranti superiore destro e mesoaddominale, a meno che il paziente non sia obeso ( in tal caso vi é scarsa visualizzazione). 


La TAC addome e bacino con contrasto è la procedura di scelta nel sospetto di ascesso addominale


La TAC è sensibile nel 90% dei casi di ostruzione del piccolo intestino.