RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

22 dicembre 2020

Acido urico (nel siero)


Range normale: da 2 a 7 mg/dL


Elevato in: 

deficit enzimatico ereditario (ipoxantina-guanina-fosforibosil-transferasi), insufficienza renale, gotta, lisi cellulare eccessiva (agenti chemioterapici, radioterapia, leucemia, linfoma, anemia emolitica), acidosi, disturbi mieloproliferativi, dieta ricca di purine o proteine, terapia farmacologica (diuretici, basse dosi di acido acetilsalicilico [ASA], etambutolo, acido nicotinico), avvelenamento da piombo, ipotiroidismo



Ridotto in: 

terapia farmacologica (allopurinolo, alte dosi di ASA, probenecid, warfarin, corticosteroidi), carenza di xantina ossidasi, sindrome da ormone diuretico inappropriato, deficit tubulare renale (sindrome di Fanconi), alcolismo, malattie del fegato, dieta carente di proteine o purine, morbo di Wilson, emocromatosi