RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

12 gennaio 2020

La cistatina C

La Cistatina C è un altro marcatore endogeno dell'GFR 
Viene filtrata liberamente a livello del glomerulo, viene prodotta a un tasso relativamente costante e meno dipendente dalla massa muscolare rispetto alla creatinina
Viene riassorbita e parzialmente metabolizzato nelle cellule epiteliali renali. 

La misurazione della cistatina c e della creatinina sierica può migliorare l'accuratezza del egfr. 

Una grande meta -analisi ha dimostrato che la cistatina c da sola o in combinazione con la creatinina è un indicatore più sensibile di eventi clinici importanti, come la malattia renale allo stadio terminale (ESRD) o la morte, piuttosto che la creatinina da sola. 
L'uso della cistatina c migliora la classificazione della malattia renale e prevede i risultati tra i soggetti a rischio.