RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

27 ottobre 2019

Le proteine sieriche: costituenti e possibili condizioni patologiche associate

Frazione proteica
Albumina
Percentuale delle proteine totali: 52–68
Costituenti: Albumina
Aumento: disidratazione 
Diminuzione: nefrosi, malnutrizione, malattia epatica cronica

Frazione proteica
Alfa1-Globuline
Percentuale delle proteine totali: 2.4–4.4
Costituenti: thyroxine-binding globulin, antitripsina, lipoproteine, glicoproteina, transcortina
Aumento: Infiammazione, neoplasia
Diminuzione: nefrosi, carenza di alfa1 antitripsina

Frazione proteica
Alfa2-Globuline
Percentuale delle proteine totali: 6,1–10,1
Costituenti: aptoglobina, glicoproteina, macroglobulina, ceruloplasmina
Aumento: Infiammazione, infezione, neoplasia, cirrosi
Diminuzione: grave malattia epatica, anemia emolitica acuta

Frazione proteica
 BetaGlobuline
Percentuale delle proteine totali: 8,5–14,5
Costituenti: Transferrina, glicoproteina, lipoproteina
Aumento: Cirrosi, ittero ostruttivo
Diminuzione: nefrosi

Frazione proteica
Gamma-Globuline (immunoglobuline)
Percentuale delle proteine totali: 10–21
Costituenti: IgA, IgG, IgM, IgD, IgE
Aumento: Infezioni, malattie vascolari del collagene, leucemia, mieloma
Diminuzione: agammaglobulinemia, ipogammaglobulinemia, nefrosi