RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

10 dicembre 2018

Serenoa repens (PROSTAMOL)

Indicazioni
• Iperplasia prostatica benigna

Azione
• Esercita proprietà antiandrogeniche, antinfiammatorie e antiproliferative nel tessuto della prostata con conseguente miglioramento dei sintomi, quali minzione frequente, esitazione, urgenza e nicturia. 
• Paragonabile in efficacia alla Finasteride, ma può essere meno efficace del Prazosin. 

Effetti terapeutici
•Riduzione dei sintomi urinari dell'ipertrofia prostatica benigna. 

Farmacocinetica
Assorbimento: sconosciuto. 
Distribuzione: sconosciuta. 
Metabolismo/escrezione: sconosciuto. 
Emivita: sconosciuta. 

Controindicazioni./Precauzioni
ControIndicato in:
• Gravidanza e allattamento. Utilizzare con cautela in:
• Prima della chirurgia (interrompere 2 settimane prima per prevenire emorragie). 

Reazioni avverse/effetti collaterali
SNC: vertigini, cefalea. 
GI: nausea, vomito, stipsi e diarrea. 

Interazioni
• L'azione ormonale può interferire con altre terapie ormonali (testosterone, contraccettivi ormonali). 
• Evitare l'uso di farmaci antipiastrinici o anticoagulanti (aumentato maggior rischio emorragico). 
• Uso concomitante con erbe che influenzano l'aggregazione piastrinica come, aglio, Gingko, e maggio ↑ sanguinamento rischio. 

Dosaggio
• PO (adulti): 320 mg una volta al giorno. 
• Assumere a stomaco pieno per minimizzare gli effetti GI. 


Inizio azione: 1 – 2 mesi
Picco: sconosciuto
Durata del trattamento: 48 settimane (durata di trattamento più lunga già studiata)

Valutazione
• Valutare il paziente per i sintomi di ipertrofia prostatica benigna (BPH) (esitazione urinaria, sensazione di svuotamento incompleta della vescica, interruzione nel flusso urinario, compromissione delle dimensioni e della forza del flusso urinario, dribbling urinario terminale, sforzo ad avviare il flusso, disuria, urgenza) prima e periodicamente durante la terapia. 
• Sono raccomandati esami rettali prima e periodicamente durante la terapia per valutare le dimensioni della prostata.
• Consigliare ai pazienti di iniziare la terapia con questo supplemento a base di erbe solo dopo la valutazione di un operatore sanitario che fornirà follow-up e cure.

• Informare i pazienti che Saw Palmetto non altera le dimensioni della prostata, ma dovrebbe ancora alleviare i sintomi associati con BPH.