RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

8 maggio 2018

Gap anionico

Interpretazione dei risultati

Range normale
9-14 mEq/L

Elevato in caso di
Acidosi lattica, chetoacidosi (diabete, inedia alcolica), uremia (insufficienza renale cronica), ingestione da tossine (paraldeide, salicilati, metanolo e glicole etilenico), coma nonchetosico iperosmolare, antibiotici (carbenicillina)

Ridotto in caso di
Ipoalbuminemia, ipermagnesiemia grave, mieloma IgG, tossicità da litio, errore di laboratorio (sodio falsamente ridotto o sopravvalutazione del bicarbonato o cloruro), ipercalcemia di origine paratiroidea, antibiotici (ad es., polimixina)

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI