RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

21 marzo 2018

Anticoagulante circolante (Lupus anticoagulans)

Il termine è improprio perché i pazienti che ne sono portatori sono inclini a trombosi e ipercoagulabilità.


Valore normale

negativo


Si rileva in caso di:
lupus eritematoso sistemico, lupus farmaco-indotto, terapia a lungo termine cun fenotiazine, mieloma multiplo, colite ulcerosa, artrite reumatoide, post-partum, emofilia, neoplasie, stati infiammatori cronici, AIDS, sindrome nefrosica

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI