RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

9 gennaio 2008

STIPSI

Solitamente meno di tre movimenti intestinali alla settimana


Cause
1)Stipsi primaria semplice
è praticamente una varietà del colon irritabile

2)Stipsi secondaria a:
malattie organiche (neoplasie, stenosi, ernie, volvoli dell'intestino, ascesso rettale, proctite ulcerosa)
malattie neurologiche (m. di Parkinson, neuropatie)
malattie endocrine (diabete, ipotiroidismo)
farmaci (oppiacei, diuretici, analgesici)


Trattamento
1)Dieta

aumenta ed idrata la massa fecale: pane integrale, verdure cotte e crude, acqua o succhi di frutta, se non contoindicati, in quantità generose (1000 -1500 ml. /die); utili olio d'oliva, miele, marmellata

2)Incremento dell'attività fisica, quando possibile

3)Farmaci
A)Lubrificanti locali (disimpattano la massa fecale)
Olio minerale per clismi, supposte di glicerina in caso di fecalomi (controindicati in tal caso i lassativi)

B)Lassativi
1)Osmotici
lattulosio (Laevolac, Normase 1 -3 cucchiai al di)
2)Lassativi che aumentano il volume fecale (lassativi di massa)
crusca
mucillagini vegetali (Fibrolax, Planten 1 -3 bustine al di)
3)Lubrificanti
olio di vasellina, 1 o 2 cucchiai al di, alla sera
4)Irritanti o stimolanti
bisacodile (Dulcolax cnf, 2 cnf)
picosolfato (Guttalax gtt, 5 - 10 gtt alla sera)
senna
olio di ricino


Effetti collaterali dei lassativi
Lubrificanti
: irritazione rettale, pneumoconiosi lipoidea ab ingestis
Irritanti o stimolanti: crampi addominali, diarrea, disordini elettrolitici, confusione mentale
Osmotici: crampi addominali, diarrea, flatulenza
Lassativi di massa: ostruzione gastro-intestinale per insufficiente assunzione di liquidi


Controindicazioni dei lassativi
Dolori addominali di ndd. (di natura da determinare), sospetto di occlusione intestinale
Nella stipsi secondaria ricorda che devi trattare le cause sottostanti