RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

1 febbraio 2022

Gotta, terapia e raccomandazioni generali


Si consigliano una dieta e misure di stile di vita che abbassano l'uricemia nei pazienti con gotta per prevenire le esacerbazioni.

Non iniziare la terapia per abbassare l'uricemia nella maggior parte dei pazienti dopo un iniziale attacco di gotta o in caso di attacchi rari.

Discutere i benefici, i danni, i costi e le preferenze prima di iniziare la terapia per abbassare l'uricemia


I farmaci che abbassano l’ uricemia (Colchicina 0,6 mg al giorno; naproxen 250 mg è di seconda linea; prednisone a bassa dose è di terza linea) sono indicati per la gotta allo stadio CKD 2-5 o in caso di attacchi ricorrenti di gotta e iperuricemia (acido urico >6 mg/dL).


La profilassi antinfiammatoria (allopurinolo, febuxostat, probenecid, obiettivo del livello di acido urico <6 mg/dL) é indicata per 6 mesi dopo un attacco e per 3 mesi dopo il calo del livello di acido urico al di sotto di 6 mg/dL.



Commenti e raccomandazioni


Solitamente l'efficacia delle terapie alimentari é giudicata insufficiente


Limitare il consumo di bevande analcoliche dolcificate con sciroppo di mais e bevande energetiche.


Aumentare i latticini a basso contenuto di grassi e l'assunzione di verdure.


Gestire il peso, aumentare l'esercizio fisico e ridurre il consumo di alcol.