RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

20 gennaio 2022

Prostatite cronica Trattamenti consigliati e sconsigliati in caso di prostatite cronica e sindrome da dolore pelvico cronico

Trattamento consigliato

Terapia con alfabloccanti per i pazienti neodiagnosticati e non ancora trattati  con alfabloccanti che presentano sintomi da svuotamento

Trial di terapia antimicrobica per pazienti selezionati di recente diagnosi e non trattati in precedenza con antimicrobici

Fitoterapia selezionata: Cernilton e quercetina

Terapia multimodale diretta dal fenotipo clinico

Fisioterapia diretta. Sebbene non siano disponibili prove di livello 1, le prove di più studi deboli e la vasta esperienza clinica suggeriscono fortemente beneficio per i pazienti selezionati




Trattamento non consigliato


Monoterapia con alfabloccanti, in particolare in quei pazienti precedentemente trattati con alfabloccanti

Monoterapia antiinfiammatoria

Terapia antimicrobica come terapia primaria, in particolare per i pazienti in cui il trattamento con antibiotici è precedentemente fallito

In monoterapia, l'inibitore 5α-Reductasi può essere considerato nei pazienti più anziani con iperplasia prostatica benigna coesistente

La maggior parte delle terapie minimamente invasive come l'ablazione transuretrale con ago (TUNA), le laser terapie

Terapie chirurgiche invasive come resezione transuretrale della prostata (TURP) e prostatectomia radicale