RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

17 ottobre 2020

Persone a maggior rischio di sviluppare la tubercolosi (TB).

Alcune raccomandazioni


I fattori di rischio comprendono nascita o residenza in un paese con maggiore prevalenza e presenza di TB in un ambiente congregato (rifugi, strutture correttive).

Di solito, un test cutaneo della tubercolina (TST) viene usato per lo screening della TB latente. Il test cutaneo della tubercolina rileva la presenza dell’infezione da M.Tuberculosis ma non è in grado di discriminare tra la malattia attiva e latente. 


Per poter stabilire una diagnosi di tubercolosi attiva, è necessario effettuare ulteriori test, come il test colturale


 L'interferon-gamma release assay (IGRA) o test IGRA (Test di rilascio dell'interferone gamma) misura la risposta del sistema immunitario ad un antigene derivato dal micobatterio tubercolare. 

Il micobatterio tubercolare può causare una infezione inattiva (latente) o una infezione attiva e/o progressiva. 

Il test IGRA è preferito se:

I pazienti hanno una bassa probabilità di ritornare in ambulatorio per sottoporsi alla lettura della test cutaneo della tubercolina (TST)

I pazienti  hanno ricevuto una vaccinazione mediante Bacille Calmette-Guérin (BCG)