RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

6 febbraio 2020

Trattamento delle infezioni anaerobiche intra-addominali

A) Insorgenza in comunità
Terapia orale
Moxifloxacina 400 mg ogni 24 ore

Terapia endovenosa
Infezioni da moderate a moderatamente gravi:
Ertapenem 1 g per via endovenosa ogni 24 ore

O

Ceftriaxone 1 g per via endovenosa ogni 24 ore 
più 
Metronidazolo per via endovenosa o per via orale, 500 mg ogni 8 ore. 

Se vi é allergia alla penicillina, si può sostituire il ceftriaxone con la ciprofloxacina 400 mg per via endovenosa (o 500 mg per via orale) ogni 12 ore.


Infezioni gravi:
Imipenem 0,5 g ogni 6-8 ore 
o meropenem 1 g ogni 8 ore 
o doripenem 0,5 g ogni 8 ore 
o piperacillin/tazobactam 3,75 g ogni 6 ore


B) Infezioni associate ad assistenza sanitaria

Terapia endovenosa
Imipenem 0,5 g ogni 6-8 ore 
o meropenem 1 g ogni 8 ore 
o doripenem 0,5 g ogni 8 ore 
o piperacillin/tazobactam 4,5 g ogni 6 ore

O

Ceftazidime 
o cefepime 2 g per via endovenosa ogni 8 ore 
più 
metronidazolo 500 mg per via endovenosa o orale ogni 8 ore