RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

20 febbraio 2020

Attacchi ischemici transitori


I sintomi degli attacchi ischemichi transitori o TIA variano in larga misura, ovviamente, a seconda del territorio vascolare.

Un oscuramento monoculare transitorio del campo visivo, cosiddetto amaurosi fugax, spesso implica patologie aterosclerotiche dell'arteria carotidea ipsilaterale. 
I pazienti possono descrivere un "ombra che copre il loro campo visivo.

Nausea, vomito, vertigini, tinnito, diplopia, amnesia globale transitoria, atassia e disartria suggeriscono un TIA vertebrobasilare che coinvolge il tronco cerebrale o il cervelletto.