RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

4 marzo 2018

AMNESIA GLOBALE TRANSITORIA

Di solito si verifica dopo i 50 anni.
Vi é improvvisa comparsa di amnesia che dura per diverse ore.
I pazienti mantengono la vigilanza ma sono confusi e pongono ripetute domande

Cause
Ischemia cerebrale, fenomeni epilettici ed emicrania rappresentano ancora l’ipotesi fisiopatogenetiche maggiori.
Nella diagnosi dovrebbe essere sempre considerato un disturbo di circolo nei casi in cui vi siano vertigini, atassia, diplopia.

Laboratorio
La risonanza magnetica cerebrale può essere normale o puó mostrare una passata patologia (ad es. una vecchia malattia ischemica).
Occasionalmente, gli studi neuroradiologici mostrano un coinvolgimento delle strutture dell’ippocampo dimostrando lesioni focali caratterizzate da iperintensità alla risonanza magnetica in diffusione (DWI) localizzate proprio nella porzione laterale dell’ippocampo, ma questo non è necessario per la diagnosi.

L'EEG è di solito normale; ma è possibile anche un rallentamento.

Nessun test comunque può diagnosticare in modo definitivo un’amnesia globale transitoria