RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

10 dicembre 2017

ANEMIA NORMOCITICA, CAUSE

A) CONTA DEI RETICOLOCITI BASSA

Sideropenia (soprattutto all'inizio)

Anemia delle malattie croniche (MCV basso-normale)

Malattia renale Cronica (basso eritropoietina)

Ipotiroidismo

Insufficienza surrenalica o

Ipopituitarismo

Disturbo primitivo del midollo osseo:
-aemia aplastica
-malignità, per esempio, mieloma multiplo, leucemia, metastasi
-mielofibrosi
-sindrome mielodisplasica

Infezione, ad esempio, da parvovirus B19 (provoca ipoplasia eritroide o anemia aplastica)




CONTA DEI RETICOLOCITI ALTA
Perdita di sangue

Emolisi
-Coombs positivo (immunitario): autoimmuni, farmaci, infezione, malattia linfoproliferativa, incompatibilità Rh o ABO

-Coombs negativo: malattia intrinseca delle cellule rosse
1. anormali dell'emoglobina: anemia falciforme, talassemia, methemoglobinemia
2. difetto membrana: Sferocitosi ereditaria, elliptocytosis ereditario, Emoglobinuria parossistica notturna
3. difetto degli enzimi: deficit di G6PD, deficit di piruvato chinasi

-Coombs negativo: malattia estrinseca
1. emolitica microangiopatica, per esempio, porpora trombotica trombocitopenica, coagulazione intravascolare diffusa, emolisi da una valvola prostetica
2. sequestro splenico
3. infezione: malaria, Clostridium, Borrelia
4. ustioni