RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

15 gennaio 2008

COLINERGICI, INTOSSICAZIONE DA

Comprendono:
insetticidi organofosfati (malathion, parathion, diazinon)
carbamati (carbaryl, aldicarb, propoxur
alcuni tipi di funghi


Effetti
Inibizione irreversibile ( organofosfati) o reversibile (carbamati) dell'acetilcolinesterasi ed accumulo di acetilcolina nelle sinapsi con tossicità più o meno severa


Quadro clinico
Dipende dagli effetti muscarinici e nicotinici dell'acetilcolina: sudorazione, scialorrea, lacrimazione, nausea, vomito, diarrea, debolezza muscolare, broncospasmo, depressione respiratoria


Laboratorio
La colinesterasi nel plasma é ridotta a meno del 50%


Trattamento
Atropina (che blocca i recettori muscarinici e nicotinici attivati dall'eccesso di acetilcolina) 0,5-1 mg ev o im ripetibile ogni 15 min e senza superare la dose totale di 0,004 mg/Kg per evitare un'eccessiva eccitabilità ventricolare