RICERCA TRA GLI OLTRE 10MILA ARGOMENTI

27 ottobre 2019

Creatinina

Maschi adulti < 1,2 mg/dl (si 106 mmol/l)
Femmine adulte < 1,1 mg/dl (si 97 mmol/l)
Bambini 0,5 - 0,8 mg/dl (si 44 - 71 mmol/l)

Rappresenta una stima clinicamente utile dell'GFR (filtrato glomerulare)

I valori normali di GFR sono compresi  tra i 91 e i 120 mL/min; tanto più tale valore decresce, quanto più vi è il rischio di andare incontro a un danno renale.
In generale, un raddoppio della creatinina  equivale ad una riduzione del 50% del filtrato glomerulare.

La creatinina
aumenta in caso di: insufficienza renale (prerenale, renale, da ostruzione, farmaco indotta (fans, aminoglicosidi,altri), gigantismo, acromegalia, ingestione di carne arrostita, falsamente positiva in caso di chetoacidosi diabetica

diminuisce in caso di: gravidanza, diminuzione della massa muscolare, grave malattia del fegato