RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

6 ottobre 2017

Trattamento antibiotico empirico delle infezioni anaerobiche

Antibiotici piú usati per il trattamento empirico delle infezioni anaerobiche:

-Metronidazolo

-Carbapenemi (imipenem o meropenem)

-Cloramfenicolo

-Combinazioni di β-lattamici/β-lattamasi inibitori (per esempio, amoxicillina-acido clavulanico, ampicillina-sulbactam, ticarcillina-clavulanato o piperacillina-tazobactam)

-Clindamicina

-Cefamicine (ad es., cefoxitina o cefotetan)

-Vancomicina (possiede attività contro gli anaerobi gram-positivi ma non contro i gram-negativi).

Penicilline, cefalosporine, tetracicline, macrolidi, aminoglicosidi, trimetoprim-sulfametossazolo e monobattami hanno variabile o scarsa attività contro gli anaerobi e non devono essere usati empiricamente.
La maggior parte dei fluorochinoloni possiede attività variabile, ma esistono eccezioni (ad es., moxifloxacina).

La resistenza agli antibiotici è in aumento in alcuni anaerobi, particolarmente Bacteroides species

Se un paziente con un'infezione anaerobica documentata non sembra rispondere alla terapia empirica, é consigliabile consultare uno specialista di malattie infettive per ulteriori raccomandazioni.



Trattamento empirico in base alla localizzazione dell'infezione

Infezioni del SNC
Vancomicina + cefalosporina di 3 ° o 4 ° generazione (ad es., ceftriaxone) + metronidazolo
Evitare di utilizzare combinazioni di β-lattamici/β-lattamasi inibitori per gli ascessi cerebrali, poiché la penetrazione attraverso la barriera emato-encefalica può essere subottimale.


Infezioni del collo e della testa
Ampicillina-sulbactam, amoxicillina-acido clavulanico o clindamicina da soli se l'infezione non é preoccupante

Infezioni pleuropolmonari causate dall'aspirazione
Ampicillina-sulbactam, amoxicillina-acido clavulanico o clindamicina

Ascesso peritoneale/peritonite
Ampicillina-sulbactam, ticarcillina-acido clavulanico, piperacillina-tazobactam, Cefoxitina, meropenem, imipenem

Colangite
Imipenem, meropenem o piperacillina-tazobactam

Infezione dei tessuti molli
Clindamicina, ampicillina-clavulanato

Infezioni del tratto genitale femminile
Ampicillina-sulbactam, ticarcillina-acido clavulanico, piperacillina-tazobactam, Cefoxitina, meropenem o imipenem

Ferite da morso infette
Ampicillina-sulbactam, piperacillina-tazobactam, amoxicillina-acido clavulanico

Batteriemia
Trattamento in base al germe isolato; può comunque essere ragionevole iniziare con vancomicina + cefalosporina di 3 ° o 4 ° generazione (ad es., ceftriaxone) + metronidazolo fino a isolare la specie ed a confermare che la batteriemia sia dovuta a batteri anaerobici

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI