RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

6 maggio 2017

Diabete mellito di tipo 2, prognosi e complicanze

Prognosi

È comprovato che un controllo glicemico intensivo nei diabetici recentemente diagnosticati può ridurre la frequenza a lungo termine di cardiovasculopatie



Complicanze

Emergenze: ipoglicemia, coma iperosmolare, chetoacidosi diabetica

Cardiovascolari: coronaropatia, ictus, arteriopatia periferica

Microvascolari: neuropatia periferica, retinopatia proliferativa, nefropatia, disfunzione erettile e malattia renale cronica

Oftalmiche: cecità, cataratta, glaucoma, retinopatia

Gastrointestinali: epatosteatosi, gastroparesi, diarrea

Neurologiche: autonomopatia; ulcere del piede e infezioni dei tessuti molli

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI