RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

31 maggio 2017

Bloccanti del recettore dell'angiotensina II, alcuni effetti positivi

-riducono lo sviluppo di nuovi casi di diabete mellito e di progressione della nefropatia diabetica

-avrebbero lo stesso effetto cardio e nefroprotettivo degli aceinibitori

-sarebbero piú efficaci dei betabloccanti nel ridurre l'ipertrofia ventricolare sinistra dei pazienti ipertesi

-sembra che prevengano la fibrillazione atriale nello scompenso cardiaco

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI