RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

2 febbraio 2017

LOMBALGIA, CAUSE

A)Dolore localizzato/non specifico "meccanico" (87%) 


 B)Stiramento/distorsione lombare (70%) per:
  degenerazione del disco/sfaccettatura (10%)
  frattura osteoporotica (4%)
  spondilolistesi (2%)
  scoliosi severa, cifosi
  vertebre di transizione asimmetriche (< 1%)
  frattura traumatica (< 1%)


C)Lombalgia con sintomi a livello degli arti inferiori
  ernia del disco (4%)
  stenosi spinale (3%)


D)Lombalgia con sintomi sistematici e viscerali per:
 
1)Neoplasia (0.7%)
  mieloma multiplo; carcinoma metastatico
  linfoma/leucemia
  tumori del midollo spinale, tumori retroperitoneali

2)Infezione (0.01%)
 Osteomielite
 discite settica
 ascesso paraspinoso; ascesso epidurale
 herpes zoster

3)Malattia infiammatoria (0,03%)
spondilite anchilosante, spondilite psoriasica
artrite reattiva
malattia infiammatoria intestinale

4)Patologie viscerali (0.05%)
 prostatite
 endometriosi
 malattia infiammatoria pelvica cronica
 nefrolitiasi, pielonefrite
 ascesso perinefrico
 aneurisma aortico
 pancreatite; colecistite
 ulcera penetrante


E)Altre
osteocondrosi
malattia di Paget

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI