RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

14 gennaio 2017

L’imaging muscolo-scheletrico, dal sintomo alla terapia

BARI - E’ in programma a Bari, il 20 gennaio (dalle 14 alle 19.30) e 21 gennaio (dalle 8,30 alle 13,30) il convegno “L’imaging muscolo-scheletrico, dal sintomo alla terapia”. Le due giornate di approfondimento e formazione si terranno presso l’Hotel Palace (in via Francesco Lombardi 13).

Gli argomenti - Organizzato dalla Società Italiana di Radiologia Medica Bari-Bat, il congresso tratterà nello specifico argomenti quali la spalla dolorosa, la patologia osteo-articolare dello sportivo adulto, l’anca dolorosa degenerativa e il back pain (dolore lombare) con i professionisti diquesto settore e dedicando una particolare attenzione al confronto con i Medici di Medicina generale.

La gestione del paziente - Il convegno intende fornire gli strumenti metodologici e le nozioni scientifiche utili per la gestione del paziente con sofferenza oste-artro-muscolare in modo da garantire una prescrizione appropriata del successivo esame strumentale. L’ecografia e la radiologia tradizionale rappresentano infatti un irrinunciabile mezzo diagnostico di primo livello nello studio delle articolazioni. Metodiche queste che, anche in un’ottica di razionalizzazione della spesa, risultano essere meno costose e meno invasive rispetto ad altre, di secondo livello, spesso specialistiche. Il tutto partendo dal presupposto di una necessaria collaborazione tra le diverse professionalità mediche che guidano il percorso diagnostico-terapeutico: medico di famiglia, radiologo, ortopedico.

Una nuova apparecchiatura interventistica – Particolare attenzione per la presentazione di una nuova apparecchiatura robotizzata di interventistica, in ambito muscolo-scheletrico e non solo. Si tratta di un macchinario costruito sulla navigazione a guida elettromagnetica, ecografia e Tac, frutto della ricerca dell’azienda pugliese Masmec-Biomed insieme ad eccellenze del mondo scientifico nazionale in ambito radiologico ed interventistico muscolo-scheletrico.

Ad inaugurare il congresso, in programma gli interventi di Vito Montanaro, Direttore Generale della Asl/Ba e di Giuseppe Angelelli, Direttore dell’Istituto Universitario di Radiodiagnostica del Policlinico di Bari. Responsabili scientifici dell’iniziativa di aggiornamento sono i dottori Gaetano D’Ambrosio, Gianluigi Di Giulio, Ignazio Grattagliano e Fabio Martino.

Per informazioni 392.0629855

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI