RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

21 novembre 2016

Vescica, come funziona normalmente


La vescica urinaria è un organo cavo che immagazzina l’urina proveniente dai reni, la contiene temporaneamente e quindi la scuota nell'uretra.

Macroscopicamente la vescica puó essere suddivisa in tre regioni:

fondo
corpo
apice

Sul fondo della vescica si trovano, uno per lato, gli sbocchi degli ureteri; la zona compresa tra questi e l'orifizio uretrale è denominata trigono vescicale.

La regione in cui si continua inferiormente nell’ uretra viene denominata “collo vescicale”.
A livello del collo la muscolatura si dispone in modo da formare uno sfintere che, si contrae intorno all’ uretra ed impedisce la fuoriuscita di urina.

Quando il volume di urina nella vescica aumenta, il cervello trasmette degli impulsi al suddetto sfintere inducendolo a distendersi, ed alla muscolature vescicale inducendola a contrarsi per espellere l’urina.
Contraendosi la vescica espelle quindi l’urina attraverso l’uretra


Funzionalitá della vescica urinaria
La contrazione del muscolo detrusore della vescica ed il rilasciamento dello sfintere uretrale sono controllati dal sistema nervoso parasimpatico, che favorisce dunque la minzione.

Viceversa, la contrazione dello sfintere uretrale ed il rilasciamento del muscolo detrusore (fase di riempimento), sono sotto il controllo del sistema simpatico.

Il muscolo detrusore fornisce la forza contrattile per svuotare la vescica urinaria. Esso riceve lo stimolo (parasimpatico) mediante i nervi spinali S2-S4


Lo sfintere urinario interno o liscio o Involontario o Sfintere Preprostatico 
Deriva dallo strato muscolare della vescica che inizia nel trigone urinario. È un muscolo involontario innervato da fibre motorie da T11-L2 (sistema simpatico). I recettori alfa-1-adrenergici regolano la contrazione

Lo sfintere uretrale esterno ed i muscoli perineali invece sono volontari e vengono innervati dai nervi pudendi


La vescica normale di un adulto quindi puó contenere circa 400ml di urina senza sovradistendersi
La sensazione di ripienezza viene trasmessa per via nervosa quando é superato il suddetto volume urinario
Tale trasmissione al midollo spinale avviene attraverso gli afferenti alfa della vescica

Il midollo spinale sacrale normalmente rilassa lo sfintere quando viene superato tale volume di 400 ml

La zona cerebrale coinvolta inizialmente viene denominata area minzionale pontina che é situata cioé nel ponte

Controllo minzionale tramite il SNC a livello pontino
I segnali pontini permettono di ritardare volontariamente lo svuotamento della vescica.

Sono coinvolti due segnali principali: rilassamento del detrusore e costrizione del collo vescicale
1)Il rilassamento del detrusore viene mediato attraverso i recettori ß2-adrenergici nel corpo della vescica.
2)La stimolazione degli alfa1-adrenergici conduce alla costrizione del collo della vescica

I muscoli del pavimento pelvico cosí contratti, prevengono la perdita di urina


I nervi ipogastrici e pudendi portano questi segnali inibitori. Essi sono nervi simpatici, che bloccano anche i segnali parasimpatici pelvici


Come si svuota la vescica

In circostanze appropriate, il sistema nervoso centrale rilascia segnali inibitori, che permettono alla vescica di svuotarsi

Uno svuotamento normale comporta il coordinamento di sistemi multipli:

rilassamento dello sbocco vescicale, aumento della pressione del detrusore, rilassamento dello sfintere esterno


N.b. Lesioni del midollo spinale sopra S2 portano ad una minzione spontanea (involontaria) quando si riempie la vescica

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI