RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

30 settembre 2016

DERMATITE DISIDROSICA

L'eczema disidrosico o dermatite disidrosica è un'eruzione vescicolare cronica, recidivante-remittente di palme e piante dei piedi, generalmente pruriginosa.

Eziologia e fattori scatenanti
Il fattore comune di esacerbazione è l'irritazione, come visto in caso di lavaggi frequenti, stress. Tuttavia, l'eziologia di fondo è sconosciuta.

Diagnosi clinica
La diagnosi si basa sulla caratteristica anamnesi e sull'esame fisico.

Trattamento
L'obiettivo più importante del trattamento è l'identificazione e la prevenzione dei fattori di esacerbazione.
Il trattamento di prima linea è rappresentato da corticosteroidi topici o immunomodulatori.
Nei casi gravi con formazione di bolle eruttive sulle palme e sulle piante con eventuale pomfolisi sono utili i corticosteroidi orali.
Nei casi recalcitranti di disidrosi possono essere utili la fototerapia, gli immunomodulatori orali e la terapia che si utilizza in caso di patologia da nichel

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI