RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

3 giugno 2016

SINDROME DI BUDD-CHIARI, CAUSE

1)Alcuni fattori predisponenti, in particolare coagulopatie

2)Stati di ipercoagulabilitá (in circa il 75% dei casi)
condizioni sia ereditarie che acquisite
fattori ereditari: antitrombina, proteina C, carenza di proteina S
proteine della coagulazione anormali: fattore V di Leiden, mutazione della protrombina

3)Stati acquisiti di ipercoagulabilità
disturbi mieloproliferativi (comune)
emoglobinuria parossistica notturna
sindrome da anticorpi antifosfolipidi
neoplasie maligne
gravidanza
contraccettivi orali

4)Disturbi mieloproliferativi
coinvolti in circa il 50% dei casi di sindrome di Budd-Chiari
policitemia vera
trombocitemia essenziale

5)Cause rare
invasione neoplastica: epatocellulare, renale, sullenalica
infezione da aspergillosi (invasiva)
infiammazioni: sindrome di Behcet, malattia infiammatoria intestinale
dacarbazina

6)Cause Idiopatiche

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI