RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

2 giugno 2016

Ramipril, dosaggio e benefici

Dosaggio: 2,5 mg al di inizialmente, indi 5-10mg al di o per 2 volte al di

Ramipril riduce la mortalità e gli eventi cardiovascolari in pazienti ad alto rischio senza precedenti eventi cardiovascolari

Ramipril possiede effetti cardioprotettivi e renoprotettivi significativi in diabetici di tipo 2 con almeno un fattore di rischio cardiovascolare addizionale

Ramipril ha ridotto il rischio di sviluppare diabete mellito in pazienti con malattia vascolare di etá superiore a 55 a. con una frequenza superiore al 30%

Ramipril può essere indicato in tutti i pazienti con almeno due fattori di rischio cardiovascolare

Ramipril 10mg per os al di per 24 settimane ha migliorato significativamente la distanza percorsa a piedi ed il tempo libero da dolore in pazienti con malattia vascolare periferica senza Ipertensione o diabete mellito

In pazienti senza malattia cardiovascolare e con alterata tolleranza al glucosio, non ha impedito la progressione verso diabete franco ma ha aumentato una regressione verso normoglicemia


Riduci a 1,25-5mg al di in pazienti con creatinina sierica superiore a 2.5

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI