RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

11 gennaio 2016

ANEMIA DELLE MALATTIE CRONICHE, LE CAUSE

L'anemia delle malattie croniche é causata principalmente  da un'infiammazione. 
Vari processi possono innescare il rilascio di citochine pro-infiammatorie, tra questi ricordiamo:
- infezioni, 
-neoplasie, 
-reazioni autoimmuni 
-lesione tessutali da traumi e interventi di chirurgia maggiore

La cascata di eventi risultante produce un'anemia con produzione ridotta di globuli rossi  a causa di una caduta del ferro nel siero e spesso anche tramite un accorciata sopravvivenza di globuli stessi
Possiamo quindi elencare le seguenti malattie croniche:
1)disordini autoimmuni e vascolari del collageno (ad es., SLE, artrite reumatoide, dermatomiosite, arterite a cellule giganti, polimialgia reumatica, sclerodermia, malattia infiammatoria intestinale

2)infezioni croniche (es. tubercolosi, infezioni fungine croniche, epatite, osteomielite, HIV)

3)infezioni acute (ad es., polmonite, pielonefrite, endocardite, cellulite e infezioni dei tessuti molli)

4)malattie croniche (ad es., malattia renale cronica, diabete mellito, insufficienza cardiaca congestizia, trombosi recenti, malattia polmonare cronica)

5)neoplasie (ad es., linfoma, carcinoma a cellule renali, mieloma multiplo)

6)traumi maggiori

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI