RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

19 dicembre 2015

GLUCONATO FERROSO (CROMATONFERRO)

Il Gluconato ferroso viene utilizzato come fonte di ferro in caso di anemia sideropenica
Si somministra per via orale in dosi fino a 1,8 g al giorno (cioé fino a 210 mg di ferro al giorno).


Indicazioni
Anemie sideropeniche latenti e conclamate dell'infanzia e dell'età adulta, dovute a deficiente apporto o assorbimento di ferro
Anemie secondarie a emorragie acute o croniche oppure a malattie infettive parassitarie; gravidanza ed allattamento.



Formulazioni farmaceutiche

CROMATONFERRO compresse effervescenti 80 mg
Ogni compressa contiene: ferro gluconato 695 mg (equivalente a 80 mg di Fe+

Posologia negli adulti
1 compressa effervescente al giorno, sciolta in acqua 1/2 ora prima del pasto.per os

Posologia nei bambini
da 1/2 a 1 compressa a seconda del peso corporeo.


NB. In caso di anemia severa: la dose può essere modificata a giudizio del medico sulla base degli esami ematologici da eseguirsi 2 o 3 volte la settimana dopo l'inizio del trattamento.

Attenzione
se l'anemia dovesse persistere dopo 3 settimane di trattamento, è da ricercarsi un'altra causa


CROMATONFERRO flaconcini os 300 mg
 polvere e solvente per soluzione orale
Ogni tappo serbatoio contiene:
gluconato ferroso mg 300
pari a ferro elementare mg 37,5

Posologia negli adulti
1 flaconcino, 1-3 volte al di', per os durante i pasti

Posologia nei bambini
1 flaconcino, 1-2 volte al di', a seconda dell'eta' e del peso corporeo, per os durante i pasti.









RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI